Cerca

Expo 2015: Boni, se Boeri incompatibile riassegni competenza a Pisapia

Economia

Milano, 15 giu. (Adnkronos) - "In un momento cosi' importante e delicato, che ha visto anche l'uscita di scena dell'ex sindaco Moratti, sarebbe sbagliato e pericoloso per lo stesso Expo continuare a compiere passi falsi. Se sussiste una qualsiasi incompatibilita' dell'architetto Boeri con la delega affidatagli, meglio correre subito ai ripari e riassegnare, a questo punto, la competenza diretta nelle mani del sindaco". Cosi' Davide Boni, presidente del Consiglio della Regione Lombardia commenta la notizia relativa alla verifica in corso di eventuali incompatibilita' di Boeri tra il suo ruolo politico e professionale, entrambi legati al progetto di Expo.

"Inutile -aggiunge Boni- tentare di scorporare la parte urbanistica e architettonica da quella culturale e degli eventi per giustificare l'incarico di Giunta affidato a Boeri e superare in questo modo qualsiasi presupposto di incompatibilita'. Expo e' infatti un progetto complesso e va analizzato in maniera organica attraverso una visione d'insieme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog