Cerca

Sicilia: Tra Lombardo e Calderoli il 'patto della spremuta' (2)

Politica

(Adnkronos) - "Il ministro Calderoli e i suoi amici leghisti - ha dichiarato il Presidente Lombardo - potranno bere al ministero spremute di arance di rosse, preparate da una macchina prodotta in Sicilia. Un omaggio, che e' stato molto gradito, grazie anche all'Aid e all'Oranfresh che hanno illustrato il piano di distribuzione di questa macchina nelle scuole siciliane e di tutta Italia. Sara' un bene per i ragazzi e i bambini che potranno cosi' preferire la genuinita' del prodotto siciliano alle bevande gasate e ipercaloriche tipiche della distribuzione automatica. Oltre alla salute dei nostri ragazzi a beneficiarne saranno anche i produttori siciliani di arance."

L'incontro e' stato occasione per affrontare anche temi istituzionali."La "diplomazia dell'arancia rossa" - ha continuato Lombardo - puo' consentire la promozione dei nostri prodotti e anche la ripresa di un rapporto costruttivo con il governo che dovra' concludersi, spero da qui a qualche giorno, con la sottoscrizione del decreto sul federalismo. Stiamo lavorando da almeno un paio di mesi a questa bozza. I nostri uffici hanno studiato il decreto e siamo nelle condizioni di sottoscriverlo in maniera tale da decentrare alcuni poteri e competenze, a cominciare da scuola e sanita'."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog