Cerca

Sanita': sclerosi multipla, a Roma concerto-conferenza per dare voce a scoperta Ccsvi

Cronaca

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - Un concerto e una conferenza per 'dare voce' alla scoperta tutta italiana della Ccsvi (insufficienza venosa cerebro-spinale cronica), una patologia dell'apparato circolatorio descritta dal professor Paolo Zamboni dell'Universita' di Ferrara e appoggiata dal medico neurologo Fabrizio Salvi, dell'ospedale Bellaria di Bologna, che ne hanno individuato una strettissima correlazione con la Sclerosi Multipla.

L'iniziativa, promossa dalla creatrice di eventi Emanuela Balletta, si terra' domani alle 20.30, presso l'Auditorium della Basilica di Santa Maria degli Angeli, dove le note d'arpa celtica della musicista Paola Cultrera daranno il benvenuto agli ospiti della conferenza-concerto 'Vorrei una voce', che vedra' l'esibizione della cantante Cristiana Benini, accompagnata al pianoforte da Gianluigi Clemente.

Nel corso della conferenza, alcuni specialisti, tra cui il professor Sandro Mandolesi, chirurgo vascolare del Policlinico Umberto I di Roma, e il presidente per il Lazio dell'Associazione 'Ccsvi nella Sclerosi Multipla Onlus', Pino Cucci, illustreranno il trattamento della patologia scoperta dal professor Zamboni per migliorare la qualita' della vita dei pazienti affetti da sclerosi multipla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog