Cerca

Musica: il docu-film 'Passione' di John Turturro diventa un tour

Spettacolo

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - Un viaggio intrigante nella musica di Napoli tra vicoli, volti e memorie della citta'. Una sorta di 'Buena Vista Social Club' partenopeo. Questo e' il docu-film 'Passione' di John Turturro che, dopo l'acclamazione alla Mostra di Venezia, la vittoria di numerosi premi (Capri Hollywood Festival, Festival di Salerno, Premio Citta' di Loano) e il primo posto nelle classifiche di compilation e dvd piu' venduti, si trasforma ora in un concerto che andra' in tour questa estate.

La direzione artistica e' affidata a Federico Vacalebre, che ha firmato soggetto e sceneggiatura di 'Passione' con Turturro, oltre ad averne curato la colonna sonora, mentre la produzione e' di Arealive con il supporto di Grimaldi Lines. Maggiori informazioni sul sito www.passionetour.it che conterra' anche altre date, oltre a quelle confermate del 29 luglio a Loano (Sv), per la consegna del Premio Citta' di Loano; del 30 a Civitavecchia (Rm) per il Civitavecchia Festival, e del 15 settembre presso l'Arena Flegrea di Napoli, in collaborazione con la Mostra d'Oltremare.

Lo spettacolo 'Passione' sottolinea, come il film e diversamente dal film, il ricchissimo patrimonio melodico partenopeo in un incontro seducente tra passato illustre della canzone tradizionale e anima creativa della Napoli contemporanea. Si va dall'eleganza poliedrica di Peppe Barra alla sensualita' orientale di M'Barka Ben Taleb; dall'energia vorticosa del sax di James Senese alla raffinatezza dell'operatic-pop di Gennaro Cosmo Parlato; dal timbro graffiante di Pietra Montecorvino al groove di Raiz & Almamegretta; fino al respiro fadista della portoghese Misia e alla world music verace degli Spakka-Neapolis 55.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog