Cerca

Governo: Polverini, basta invasioni di campo della Lega

Politica

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - "Mi auguro che in un momento cosi' difficile per il Paese e complesso per il governo non ci sia da parte della Lega il desiderio di umiliare Roma e i romani, mi aspetto un po' di buon senso per andare avanti. La Lega ha diritto di difendere i suoi territori e noi i nostri. Ci aspettiamo che non ci sia una ulteriore invasione di campo". Lo afferma all'ADNKRONOS la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, in merito alle recenti dichiarazioni della Lega.

Quanto all'invito lanciato dal sindaco di Roma Gianni Alemanno a voltare pagina nel Pdl, dice: "Dopo il voto amministrativo e' evidente nel Pdl le sue divisioni interne hanno prodotto risultati che non l'hanno premiato. Dobbiamo voltare pagina, cambiare le cose. Fare sentire ai cittadini che c'e' un governo in grado di andare verso di loro dove loro si aspettano che vada verso i grandi temi della famiglia e del lavoro. Al di la' della discussione politica credo che sia la forza di governo a ridare forza al Pdl".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • saccard

    16 Giugno 2011 - 01:01

    Basta invasioni di campo alla Lega?? Pensi la Polverini piuttosto ad adeguarsi a una filosofia di centro destra invece che continuare a sparare cavolate sindacal sinistroidi come la tassazione delle rendite finanziarie. La Lega? Ma la Lega è il minimo. Sei tu Polverini che ogni volta che vai a Ballarò fai venire il mal di stomaco agli elettori di centro destra.

    Report

    Rispondi

blog