Cerca

Sanita': Cassazione, nuovo esame per l'ex ministro Sirchia

Cronaca

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - Prescrizione dietro l'angolo per l'ex ministro della Salute Girolamo Sirchia, condannato in Appello a cinque mesi di reclusione per un episodio di appropriazione indebita contestatogli per le presunte sottrazioni di denaro dalla fondazione 'Il Sangue' di cui Sirchia era tesoriere.

La Cassazione, infatti, sulla vicenda pur confermando l'episodio di appropriazione indebita, ha disposto un nuovo esame davanti alla Corte d'Appello di Milano nei confronti di Sirchia "limitatamente alla sospensione condizionale della pena e alla non menzione della condanna nel certificato penale".

La decisione della Corte d'Appello di Milano risale al 3 marzo 2010 e come spiega oggi il legale di Sirchia, Giovanni Dedola, "si e' aperto in Cassazione un problema di diritto, in ogni caso ad agosto l'unico episodio di appropriazione indebita contestato a Sirchia cadra' in prescrizione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog