Cerca

Roma: controlli della polizia nella notte, in manette 5 persone

Cronaca

Roma 15 giu. - (Adnkronos) - Si affiancano ad una Smart ad un semaforo di via Maresciallo Pilsudskie e con un coltello, minacciano il proprietario, intimandogli di consegnargli l'auto. Sono italiani i due rapinatori che una volta impossessatosi dell'utilitaria, sono scappati a gran velocita', ciascuno a bordo di un veicolo. La vittima, un ragazzo di 19 anni, ha immediatamente telefonato al 113 richiedendo l'intervento della polizia.

Il personale della sala operativa della questura ha diramato le note di ricerca delle due vetture, mettendo in atto un dispositivo di chiusura delle possibili vie di fuga. In breve tempo la Smart e' stata individuata in via Buazzelli, dagli agenti del commissariato San Basilio. L'altro veicolo e' stato individuato poco distante dagli agenti del commissariato Vescovio. I due malviventi, S.M. 38enne originario di Vipiteno, e B.R. 19enne romano, ciascuno alla guida di un veicolo, sono stati arrestati per rapina. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog