Cerca

Governo: Alemanno, no a Roma capro espiatorio cambiamento, basta attacchi (2)

Politica

(Adnkronos) - Nel videomessaggio, pubblicato sul suo blog, Alemanno ha sottolineato: "Siamo in un momento di cambiamento, i risultati elettorali ci dicono che tutti gli italiani vogliono partecipare di piu' avere una nuova prospettiva per superare la crisi economica e avere nuove speranze ma una cosa voglio dire da sindaco di Roma con estrema chiarezza: non puo' essere Roma il capro espiatorio di questo cambiamento".

"Nessuno si deve permettere di attaccare Roma - ha affermato il sindaco - sul versante di quella che e' la realta' del suo ruolo di capitale e il suo ruolo come citta': noi siamo il terzo polo industriale del Paese, abbiamo una potente e forte economia, abbiamo una grande creativita' e siamo unita' nazionale non siamo solo un territorio, siamo la Capitale d'Italia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog