Cerca

Governo: Alemanno, Roma e Italia stessa cosa, difenderemo ruolo Capitale (2)

Politica

(Adnkronos) - "Non possiamo accettare che qualcuno ci venga a raccontare che i ministeri devono essere spostati, che bisogna mettere nuove tasse a Roma, che bisogna aggredire la nostra Capitale", ribadisce Alemanno nel videomessaggio, pubblicato sul suo blog.

"Il cambiamento e' altrove ma per essere protagonisti del cambiamento noi dobbiamo essere innanzitutto italiani, avere una Capitale ed essere credibili - prosegue il sindaco - Roma e l'Italia sono la stessa cosa e da questo orgoglio possiamo avere la spinta per riuscire a superare la crisi economia e per cambiare il Paese".

"No a provocazioni a Roma - conclude Alemanno - difenderemo il ruolo della nostra Capitale fino in fondo. Questa e' la mia promessa come sindaco di Roma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog