Cerca

Sicilia: 50 mln per ammortizzatori in deroga sono primo passo

Economia

Palermo, 15 giu. - (Adnkronos) - ''I 50 milioni di euro per gli ammortizzatori in deroga, frutto dell'accordo tra Regione e ministero del lavoro, sono un primo passo che non deve tuttavia fare venire meno l'attenzione del governo sulla questione. Le richieste presentate ad oggi dalle aziende sono infatti superiori a 124 milioni: le risorse ottenute sono dunque insufficienti''. Lo dice Michele Pagliaro, della segreteria regionale Cgil Sicilia a proposito della prima assegnazione alla Sicilia di risorse a sostegno dei lavoratori di aziende in crisi.

''Siamo di fronte a una crisi grave - sottolinea Pagliaro - e deve essere chiaro, al di la' dei toni euforici dell'assessore al lavoro, che l'impegno a partire da subito deve essere volto a recuperare tutti i fondi necessari per il sostegno al reddito dei lavoratori, pensando contemporaneamente a politiche per l'occupazione che consentano il reimpiego di chi e' stato espulso dal mercato del lavoro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog