Cerca

Monza: operazione 'Sciura Maria', Gdf arresta proprietari 'Katiarredamenti'

Cronaca

Milano, 15 giu. - (Adnkronos) - La Guardia di finanza di Monza ha arrestato Caterina Asaro e Franco Grosso, imprenditori del settore dell'arredamento e titolari del marchio 'Katiarredamenti'. I due imprenditori, arrestati nel corso dell'operazione 'Sciura Maria', sono accusati, assieme ad altre persone per ora indagate a piede libero, del reato di bancarotta fraudolenta aggravata, per i fallimenti delle societa' 'Il mattone' e 'D.W. & Company', entrambe dichiarate fallite dal tribunale di Monza.

Lo svuotamento delle societa', si spiega dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Milano, avveniva con l'esecuzione di operazioni commerciali o societarie, come la cessione di merci o di quote o rami d'azienda, su altre societa' a loro riconducibili. Il gip del tribunale di Monza ha inoltre disposto il sequestro preventivo d'azienda della 'Immobilcasa', attuale proprietaria del marchio 'Katiarredamenti'.

Gli uomini delle fiamme gialle hanno inoltre eseguito perquisizioni nelle province di Monza e Brianza, Milano e Alessandria. Fino a oggi e' stato quantificato in piu' di 4 milioni di euro l'ammontare delle distrazioni effettuate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog