Cerca

Teatro: da settembre torna a 'riaccendersi' il palco del Sistina

Spettacolo

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - Un teatro che "vuole battere la crisi con i contenuti. E che continua ad essere il primo in Italia andando incontro sempre di piu' alle esigenze del pubblico". E' il Sistina di Roma raccontato dal suo direttore artistico, Gianmario Longoni, che oggi ha presentato la stagione autunnale. Mesi segnati da una serie ricchissima di spettacoli che da settembre riaccenderanno le luci dello stabile capitolino.

Sara' il mattatore Gigi Proietti ad aprire la stagione 2011-2012 con il suo 'Di nuovo buonasera' che tornera' a incantare il pubblico della capitale dal 28 settembre ai primi di novembre. "Abbiamo deciso di continuare le repliche dello spettacolo -ha spiegato Proietti durante la conferenza stampa- per rispondere alle tante richieste del pubblico che ha apprezzato il nostro lavoro".

Ma la stagione del Sistina presenta anche altre 'chicche'. E sara' animata da allestimenti con autori di primo piano, come Massimo Ghini e Cesare Bocci, che interpreteranno dal 22 novembre 'La cage aux Folles' (Il vizietto) per la regia e l'adattamento di Massimo Romeo Piparo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog