Cerca

Sanita': farmaci biosimilari, Consiglio di Stato da' ragione alla Toscana (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Allo stesso modo, anche per i pazienti che iniziano il trattamento per la prima volta il medico puo' prescrivere un prodotto diverso da quello che avra' vinto la gara, inviando una motivata relazione alla direzione sanitaria. Al di fuori di queste eccezioni, dovra' essere sempre somministrato il prodotto che avra' vinto la gara.

Contro la delibera aveva fatto ricorso, prima al Tar, poi al Consiglio di Stato, la Janssen Cilag, produttrice del prodotto "originator" epoetina alfa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog