Cerca

Toscana: Monaci, rafforzare ruolo Assemblee regionali elettive

Politica

Firenze, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Le opposizioni sono importanti, anche piu' delle maggioranze, perche' la loro presenza in seno a un'Assemblea elettiva rende credibile il ruolo di quell'Istituzione''. E ancora: ''In un sistema democratico non solo e' necessario il decentramento, non solo hanno senso le Assemblee regionali, ma e' importante che esse svolgano un'effettiva funzione di controllo e di indirizzo nei confronti degli Esecutivi, perche' sono i Consigli ad essere espressione dei cittadini elettori''.

Questi sono i concetti espressi dal presidente del Consiglio regionale della Toscana, Alberto Monaci, in apertura del seminario ''Modelli istituzionali regionali'' svoltosi oggi a Firenze, in Palazzo Panciatichi, sede dell'Assemblea toscana, da un apposito gruppo di lavoro della Calre, la Conferenza delle Assemblee legislative regionali europee, alla presenza del coordinatore, Nazario Pagano, presidente del Consiglio dell'Abruzzo.

''La Toscana e' capofila di un progetto tendente ad esportare il modello delle Assemblea elettive presso quelle Regioni europee che hanno una struttura organizzativa diversa'', ha aggiunto il vicepresidente del Consiglio toscano, Giuliano Fedeli, che ha coordinato i lavori del seminario. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog