Cerca

Immigrati: in Toscana sessione informativa regionale del progetto Nirva (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Un Network quanto mai necessario anche per accendere i riflettori su una ''Europa debole''. ''L'Unione - ha detto il segretario dell'Aiccre Toscana Patrizia Dini in apertura della sessione - e' soggetto politico che non riesce a concorrere ai processi decisionali. In un momento di difficilissima crisi, in cui sarebbe necessario avere un Governo unitario con capacita' piu' incisive nelle scelte collettive, il ruolo della nostra associazione puo' essere un aiuto concreto per i poteri elettivi e di governo di essere parte dei vari livelli decisionali''.

La sessione regionale in programma a Firenze si configura come una delle attivita' informative previste dal progetto Nirva che ha promosso e gestisce una Rete nazionale di 250 organizzazioni pubbliche e private. In Toscana la Rete e' guidata dall'Associazione Progetto Arcobaleno, che svolge il ruolo di "Antenna regionale della Rete Nirva" con il supporto della Federazione Aiccre Toscana e delle altre realta' aderenti (l'elenco completo e' visionabile sul sito www.retenirva.it al link ''La Rete Nirva'').

Nel corso della sessione, si renderanno partecipi gli attori territoriali di tutta la Toscana, aderenti e non alla Rete, delle opportunita' offerte ai migranti dalla misura e sui progetti che in Italia lo realizzano complessivamente (azione di rete, attuazione percorsi di RVA, campagna informativa nazionale, percorsi formativi). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog