Cerca

Frosinone: contrabbando di prodotti petroliferi, denunciato imprenditore (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Da una prima ricognizione del deposito viene riscontrata l'esistenza di due cisterne da 500 mc, quattro da 20 mc e di un'autobotte da 10 mc, che contenevano complessivamente circa 500.000 litri di prodotto energetico. In una successiva attivita', effettuata congiuntamente dai finanzieri e dai doganieri, viene rilevata la presenza di 16 serbatoi (della capacita' di stoccaggio pari a circa 1.300.000 litri) contenenti complessivamente 1.152.000 litri di olio combustibile denso Btz.

L'operazione, denominata 'old mill', ha portato i finanzieri e i doganieri a constatare all'interno dell'area l'assenza delle piu' elementari prescrizioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro e di prevenzione degli incendi, con grave pericolo per la sicurezza e l'incolumita' pubblica. Rilevata anche la presenza di ingenti quantitativi di rifiuti industriali di vario genere.

Nel piazzale sono stati individuati diversi serbatoi per lo stoccaggio e il trasporto di prodotti petroliferi, in evidente stato di abbandono, con un grave pericolo per la sicurezza e incolumita' pubblica data la vicinanza del fiume Sacco. Al momento sono ancora in corso accertamenti relativi alla normativa ambientale, perche' presso il sito sono anche detenuti materiali ferrosi in disuso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog