Cerca

Firenze: assessore regionale Marson sull'aeroporto di Peretola

Cronaca

Firenze, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Non c'e' nessuna contrapposizione tra Vis, cioe' Valutazione di impatto sani tario, e Vas, Valutazione ambientale strategica, rispetto alla qualificazione dell'aeroporto di Peretola prevista dalla variante al Pit''. Lo afferma l'assessore al governo del territorio della Regione Toscana, Anna Marson, per precisare quanto impropriamente riportato nei giorni scorsi da alcuni quotidiani a proposito dei programmi di sviluppo dell'aeroporto di Peretola - Firenze.

''Sui diversi impatti ambientali legati alle ipotesi di pista di Peretola - prosegue Marson - c'e' una procedura aperta e avviata che e' appunto la valutazione ambientale strategica. Qualunque approfondimento specifico relativo agli aspetti sanitari, come la Vis, andra' riportato all'interno della Vas che tiene conto complessivamente di tutti gli aspetti ambientali''.

Quanto alle affermazioni su un presunto ''impantanamento'' del Pit in Consiglio regionale dovuto a mancata consegna di atti da parte della Giunta, l'assessore afferma Marson che, mentre le Commissioni sesta e settima stanno proseguendo con le audizioni dei diversi attori in merito all'integrazione al Pit, ''il lavoro dei nostri uffici insieme ai tecnici dei Comuni della Piana e' ora in fase di perfezionamento, e si chiudera' nel momento in cui verra' comunicata una richiesta di consegna definitiva degli elaborati rivisti. La lunghezza dei tempi non e' pertanto ascrivibile al mio assessorato, ma segue l'iter consiliare previsto, trasparente e nient'affatto nebuloso, per una decisione complessa''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog