Cerca

Caso Battisti: Folha, Lula cancella visita Roma per timore contestazioni

Esteri

Rio de janeiro, 15 giu. - (Adnkronos/Dpa) - L'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ha cancellato il suo viaggio a Roma a fine giugno, nel timore di dover affrontare contestazioni per la sua decisione di negare l'estradizione a Cesare Battisti. E' quanto si legge sul quotidiano brasiliano 'Folha de Sao Paulo' che spiega come Lula dovesse partecipare a un seminario sull'agricoltura, ma anche spingere sulla candidatura del suo ex ministro per la Sicurezza alimentare, Jose' Graziano, alla direzione generale della Fao.

Secondo il quotidiano, dopo le polemiche sorte in Italia per il caso Battisti la presenza di Lula "potrebbe diventare un ostacolo alla vittoria di Graziano nella successione al senegalese Jacques Diouf", in una sfida in cui l'ex ministro degli Esteri spagnolo, Miguel Angel Moratinos, e' visto come l'avversario piu' forte del brasiliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog