Cerca

Immigrati: rifugiati protagonisti progetto per inserimento lavorativo

Cronaca

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - I rifugiati tra calcio e lavoro. Nella tavola rotonda 'Accoglienza integrata: scuola, territorio, lavoro', organizzata dalla Fondazione Mondo Digitale, il prossimo 20 giugno a Roma, saranno presentati i risultati del progetto pilota 'Ricominciodatre' per il sostegno all'autonomia e all'inserimento lavorativo degli ospiti del Centro Enea. Alcuni rifugiati sfideranno nella partita di calcio 'Io ci sono' alcune scuole romane, aziende e organizzazioni non profit. L'evento e' stato organizzato in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, promossa dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati.

Tra i protagonisti del progetto - si legge ancora nella nota - ci sono Adel, trentenne sudanese, saldatore professionista futuro esperto di assistenza fiscale, Dawood, 20 anni, afgano, che sta finalmente coltivando la sua passione per il cinema e Farhia, ventitrenne somala, studentessa di cross-medialita'. I tre ragazzi racconteranno la loro storia nel corso della tavola rotonda a cui parteciperanno anche i docenti delle scuole romane che li hanno formati e i rappresentanti di aziende e organizzazioni che li hanno accolti in stage.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog