Cerca

Lavoro: Brunetta, ridirei tutto, rete usata come manganello

Politica

Roma, 15 giu. (Adnkronos) - "Ridirei tutto e lo rifarei. L'Italia peggiore e' quella di quei signori che irrompono nei convegni, nelle assemblee e con le loro telecamerine bloccano i lavori, le discussioni e i comitati di redazione e si riprendono per i loro desideri si appagamento mediatico". Lo ha detto a Radio 24 Renato Brunetta.

"E' stato un agguato mediatico costruito per avere immagini e voce, un agguato programmato. La rete usata come un manganello mediatico. L'Italia peggiore e' quella che si disinteressa della concretezza dei problemi e della realta': ho fatto piu' io per i precari della pubblica amministrazione che tutti i miei predecessori", ha concluso il ministro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog