Cerca

Bce: Morganti (Lega Nord), soddisfatto per voto favorevole a Draghi

Economia

Firenze, 14 giu. - (Adnkronos) - Voto favorevole alla nomina di Mario Draghi come presidente della Bce e' andato anche da parte dell'europarlamentare leghista, onorevole Claudio Morganti, componente della commissione affari monetari ed economici all'Europarlamento. Morganti si e' detto ''soddisfatto'' del voto sulla nomina di Draghi.

''Condivido -ha sottolineato l'esponente del Carroccio- la sua relazione in merito all'introduzione sulla tassazione delle transazioni finanziari, su cui il neopresidente della Bce ha espresso parere negativo''. Secondo l'europarlamentare toscano, infatti, ''una transazione del genere avrebbe senso solo se introdotta al livello globale e non solo europeo perche' in questo modo allontana a tutti gli effetti gli investimenti in Europa. Positiva e' stata anche l'apertura verso un possibile utilizzo, sotto determinate condizioni, di project bond ed Eurobond come strumenti per favorire la crescita e rifinanziare il debito''.

''Alla mia domanda -spiega l'eurodeputato del Carroccio toscano- su come valutasse le agenzie di rating, il cui potere risulta enorme ed incontrollato, Draghi ha risposto confermando che si trattava sicuramente di una questione di rilievo. Negli Stati Uniti si e' iniziato col cercare di separare la funzione di consulenza da quella valutativa del rating, e l'Europa dovra' seguire questa strada. Inoltre, ha poi proseguito Draghi, il Financial Stability Board (l'organismo del quale lo stesso Draghi era a capo, ndr) aveva anch'esso preparato in passato un progetto per portare all'eliminazione delle agenzie di rating. Come Banca Centrale Europea, ha concluso il probabile futuro Governatore, i giudizi delle agenzie di rating verranno tenuti in considerazione, ma non saranno certamente i soli strumenti di valutazione utilizzati, poiche' si e' consapevoli delle loro problematicita' ed incongruenze''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog