Cerca

Rifiuti: Nascosti (Pdl), per Firenze Prato e pistoia e' pre-emergenza

Cronaca

Firenze, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Dopo l'ultimatum di Picchi, per Firenze, Prato e Pistoia e' pre-emergenza rifiuti. Non solo l'Ato centro non e' stato in grado di redigere ed approvare un vero piano industriale, ma non ha neppure provveduto a ratificare le convenzioni con Peccioli per assicurare il conferimento dei nostri rifiuti e scongiurare, per Firenze e per la Piana, un'emergenza che ormai e' dietro l'angolo''. La denuncia arriva dal consigliere regionale Pdl Nicola Nascosti, vicepresidente della Commissione Attivita' Produttive del Consiglio regionale della Toscana.

''I ritardi nella firma delle convenzioni sono inspiegabili quanto colpevoli. Visto che la vittoria del referendum ha posto una ulteriore grave e seria ipoteca sulla possibilita' di procedere con le gare per l'affidamento del servizio, almeno si prendano subito tutte le misure utili, convenzioni incluse, per evitare che Firenze divenga la Napoli del nord'', conclude Nascosti che sull'argomento ha presentato una interrogazione urgente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog