Cerca

Vicenza: Variati, presunte violenze su bimbi da pediatra fatto insopportabile

Cronaca

Vicenza, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Si tratta di un fatto che, se accertato nei termini in cui e' fin qui trapelato, risulta insopportabile alla nostra coscienza, perche' chi ha responsabilita' sui bambini assume implicitamente un giuramento solenne nei confronti dei piu' piccoli, delle famiglie, di tutta la societa'. La mia condanna e' totale, cosi' come la riconoscenza verso la struttura comunale, le forze dell'ordine e la procura che, appena avuto notizia dell'anomalia nel comportamento del medico, hanno agito con ineccepibile tempestivita'". E' questo il commento del sindaco di Vicenza Achille Variati all'indomani della notizia dell'arresto per violenza sessuale aggravata di un pediatra bloccato dalle forze dell'ordine mentre visitava una bambina in un asilo nido convenzionato con il Comune, e a cui era stato assegnato dall'Ulss.

"Capisco - dice Variati - la preoccupazione dei genitori. Tuttavia il caso, per quanto gravissimo, rappresenta un'eccezione che non deve minare la fiducia nelle tantissime persone che, con dedizione e professionalita', si occupano della cura dei nostri bambini. Negli asili nido, nelle scuole, negli ospedali, negli ambulatori''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog