Cerca

Sardegna: indipendentista Meloni, io evasore? Malu Ventu repubblica autonoma/Adnkronos

Cronaca

Cagliari, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Sto mandando una raccomandata a Tremonti perche' insegni ai suoi funzionari come si calcola l'Iva''. Lo ha detto all'Adnkronos Doddore Meloni, l'autoproclamato presidente della Repubblica di Malu Entu, l'isola di Mal di ventre, di fronte al golfo di Oristano, e di proprieta' del magnate inglese Rex Miller, che occupo' nel 2008 proclamandola Repubblica indipendente. ''E ora ho paura per i miei familiari, perche' qualche malintenzionato, sapendo che sono ricco, e non e' vero, potrebbe rapire me o un mio figlio'', dice serio.

Alla ribalta delle cronache per le sue azioni eclatanti da indipendentista sardo, Meloni e' ora sulle pagine dei giornali per evasione fiscale. La Guardia di Finanza e il Tribunale di Oristano lo accusano di aver nascosto allo Stato 5 milioni di euro. Ma lui la butta sempre in politica.

''Prima di tutto il tribunale di Oristano non ha competenza su di me -dice- perche' un mese fa ho mandato al Viminale la richiesta di disconoscimento della nazionalita' italiana perche' appartengo alla minoranza etnica sarda. Quel tribunale quindi non lo riconosco perche' l'Italia non e' mai stata autorizzata dal popolo sardo ad avere la sovranita' sulla Sardegna''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog