Cerca

Giornalista Aki: Angelilli, sottoporro' caso a Commissione Ue e a Lady Ashton

Esteri

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - "Seguiro' il caso anche sottoponendolo all'attenzione della Commissione europea e dell'Alto rappresentante per gli affari esteri Lady Ashton, che rappresenta l'Ue nel mondo anche per la salvaguardia dei diritti umani". La vicepresidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli commenta all'Adnkronos la decisione di Islamabad di assegnare l'inchiesta sulla morte di Syed Saleem Shahzad, corrispondente dal Pakistan di Aki-Adnkronos International e collaboratore del quotidiano ''La Stampa'', a una commissione della Corte federale per la Sharia piuttosto che a un organo indipendente. Oggi alcuni parlamentari e colleghi di Saleem sono scesi in piazza per protestare contro questa decisione. "E' l'ennesimo atto di violenza e di persecuzione verso un giornalista - continua Angelilli - che si traduce in un attacco alla liberta' di espressione". "Quello che sta succedendo in Pakistan deve destare preoccupazione: in questo Paese non solo non ci sono trasparenza e chiarezza ma manca anche l'impegno a perseguirle", conclude l'eurodeputata italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog