Cerca

Omicidio Rea: amica Melania, sapeva di un tradimento ma non di doppia vita marito

Cronaca

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - "Non penso che Melania conoscesse la doppia vita di Salvatore, ma per quanto ho sentito dalle trasmissioni, aveva scoperto una scappatella del marito un anno e mezzo fa. Poi sicuramente dopo non era a conoscenza della doppia vita del marito, tanto che per San Valentino aveva preparato una tavola piena di cuori". Lo ha detto a 'Pomeriggio Cinque' Imma, l'amica del cuore di Melania Rea, la donna scomparsa il 18 aprile scorso e trovata uccisa due giorni dopo nel bosco delle Casermette a Ripe di Civitella nel teramano.

"Melania viveva esclusivamente per suo marito e per la sua bambina. Lei - racconta ancora l'amica - si sentiva in colpa per aver lasciato il marito da solo ad Ascoli durante la gravidanza: lei mi ripeteva che si sentiva in colpa per aver 'abbandonato' Salvatore in quel periodo. Io sono qui perche', come anche la sua famiglia vogliamo sapere cosa e' successo. L'unica cosa che vorrei chiedere a Salvatore e' se amare una persona significa tradirla ripetutamente e per due anni".

A Salvatore "dico di pensare tanto a quello che ha fatto a Melania - conclude Imma - di non giudicare gli altri ma di farsi un esame di coscienza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog