Cerca

Trasporti: Cappellacci, parte oggi nave sentinella del rispetto delle regole di mercato

Cronaca

Cagliari, 15 giu. - (Adnkronos) - ''Parte oggi la nave Scintu: la prima di due sentinelle del rispetto delle regole del mercato, del diritto alla mobilita' del popolo sardo''. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Sardegna , Ugo Cappellacci, durante la conferenza stampa per la partenza della nave che da questa sera colleghera' Golfo Aranci con Civitavecchia.

''Fin dal mese di marzo - ha detto Cappellacci- abbiamo provato a trovare un accordo affinche' le compagnie di navigazione abbassassero i prezzi, ma il tentativo e' risultato vano perche' gli armatori sono rimasti arroccati nelle loro posizioni. Cosi' - ha ricordato il presidente della regione Sardegna - nel mese di Aprile abbiamo inviato un ricorso all'Antitrust, che ora sta compiendo l'istruttoria. Abbiamo fatto di piu': abbiamo deciso di assicurare i collegamenti da e per la Sardegna con due navi. La nostra prima vittoria risiede nel fatto che iniziano a fare capolino le prime campagne sconti e i primi ribassi dei prezzi, che, secondo qualcuno, prima non erano praticabili. Il nostro desiderio e' quello di autodeterminarci, di dimostrare che i Sardi hanno cuore, testa e muscoli per correre. Lo abbiamo fatto in un modo che permette sia al sardo che vive oltre mare, sia al turista, di sentirsi nell'Isola fin dal momento dell'imbarco. Ripetiamo oggi quanto abbiamo detto qualche mese fa: ''Cari sardi, cari turisti, siamo venuti a prendervi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog