Cerca

Calabria: conclusi a Reggio lavori comitato di sorveglianza Por Fesr

Economia

Reggio Calabria, 15 giu. - (Adnkronos) - Si sono conclusi a palazzo Campanella i lavori del quarto comitato di sorveglianza del Por Calabria Fesr 2007 - 2013. La riunione e' stata aperta dal presidente della Regione Giuseppe Scopelliti e, a seguire, sono intervenuti il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico, l'assessore al Bilancio e Programmazione nazionale e comunitaria Giacomo Mancini e l'Autorita' di Gestione del Por Calabria Anna Tavano.

All'incontro hanno partecipato tutti i dirigenti generali dei dipartimenti regionali, i rappresentanti dei ministeri dello Sviluppo economico, dell'Economia e delle Finanze, dell'Ambiente, l'Associazione Bancari Italiani, i presidenti delle Province calabresi, le organizzazioni sindacali di Cgil Cisl, Uil e Ugl, il Forum del Terzo Settore, la Conferenza Episcopale della Calabria, la Lega Ambiente Calabria, il Wwf, la Commissione regionale per l'Emersione, la Corte dei Conti, l'Upi, l'Anci, i responsabili dell'Autorita' di gestione dei Pon Ambiente, Ricerca, Sicurezza, Reti e Mobilita', Governance e Assistenza Tecnica e dei Poin Energia Rinnovabile e Attrattori culturali.

Temi dell'incontro sono stati la presentazione e l'approvazione del rapporto annuale di esecuzione 2010, la relazione sullo stato di attuazione finanziario e procedurale degli assi prioritari del Por Calabria Fesr 2007/2013, le previsioni d'impegno e di spesa rispetto ai target fissati dal comitato nazionale. Al termine dei lavori del comitato il presidente Giuseppe Scopelliti e l'assessore Giacomo Mancini hanno tenuto una conferenza stampa per illustrare illustrati i risultati dei lavori del comitato di sorveglianza. ''Entro il 2012 saremo in grado di impegnare circa il 90% delle risorse comunitarie - ha dichiarato il governatore - i risultati emersi dal comitato di sorveglianza del Por Fesr 2007-2013 certificano che il nostro lavoro e' stato efficace. Abbiamo recepito quanto detto sia dai ministeri competenti, sia dalla Commissione Europea". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog