Cerca

Lavoro: assessore Sardegna, con piano straordinario Regione interviene con atti concreti

Economia

Cagliari, 15 giu. - (Adnkronos) - ''I sindacati chiedono ripetutamente risposte concrete della Regione in materia di lavoro. Il Piano straordinario per il lavoro e' gia' stato approvato ed entro settembre partiranno tutte le azioni che intendono rilanciare l'occupazione soprattutto per i giovani, le donne, le imprese attraverso interventi operativi''. L'assessore del Lavoro della Regione Sardegna, Franco Manca, replica cosi' a Cgil, Cisl e Uil che oggi hanno annunciato una nuova manifestazione nell'Oristanese.

''Dopo che il via libera al Piano - afferma l'assessore - e' avvenuto in seguito a un'ampia discussione coinvolgendo anche le parti sociali e soprattutto dopo che diverse loro richieste sono state accolte e inserite nel Piano stesso, ci aspettiamo dalle organizzazioni sindacali un sostegno nella divulgazione delle azioni, anziche' polemiche che non aiutano a combattere la crisi occupazionale''.

''E' inutile che oggi i sindacati - sottolinea Manca - vogliano ignorare un Piano che anche loro, in alcune parti, hanno contribuito a comporre. Ma la Regione, oltre al Piano straordinario, sta intervenendo anche su altri fronti per dare risposte al mondo del lavoro e avendo sullo sfondo una spesa virtuosa di 189 milioni di euro sul Fondo sociale europeo, come certificato da Stato e Commissione europea''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog