Cerca

Teatro: il Valle passa a Roma Capitale, gli occupanti pero' non mollano/Il punto (5)

Cultura

(Adnkronos) - Un plauso alla giunta capitolina per aver autorizzato la firma del Protocollo d'Intesa, "parte integrante della delibera approvata oggi, per il trasferimento del Teatro Valle al comune di Roma" e' arrivato dal sottosegretario ai Beni Culturali Francesco Giro, il quale ha auspicato che gli occupanti del teatro pongano fine alla protesta. "Credo - ha sottolineato Giro- che dopo questa notizia il teatro Valle possa essere liberato dai suoi occupanti che immagino non potranno non condividere l'ottimo risultato raggiunto".

"L'approvazione in Giunta della delibera per il trasferimento del Teatro Valle all'Amministrazione capitolina, con l'affidamento al Teatro di Roma per la gestione 2011/2012, conferma come il Valle non sia mai stato a rischio", e' stata la provocatoria osservazione del presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale Federico Mollicone.

"Come ribadito piu' volte dall'assessore Gasperini e dal sottoscritto" ha sottolineato Mollicone- il trasferimento era un atto imminente e fortemente voluto dall'Amministrazione capitolina, che fin dalla soppressione dell'Eti ha seguito ogni passaggio di questa operazione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog