Cerca

Societa': torna domenica a Gildone la processione del pane

Cronaca

Roma, 15 giu. (Adnkronos/Labitalia) - Donne di ogni eta' che sfilano in processione con in testa enormi cesti di vimini contenenti fino a 15 chili di pane. E' la suggestiva 'Processione del pane' di Gildone, in provincia di Campobasso, che si tiene ogni anno a giugno in onore della festivita' di Sant'Antonio da Padova e che torna anche domenica 19.

E, anche quest'anno, oltre al Santo e ai fedeli, il corteo si impreziosisce di queste donne che, come in un affresco di altri tempi, camminano con passo sicuro e deciso lungo le strade del paese senza temere oscillazioni del peso portato in testa. Ogni cesto viene sistemato sul capo grazie a un fazzoletto arrotolato a forma di cerchio in modo da tenere in asse il cesto e il suo peso. Il pane, offerto dai fornai di Gildone e dai fornai gildonesi di Campobasso, viene in prima mattinata benedetto dal parroco del paese, poi portato in processione dalle donne e infine distribuito gratuitamente a tutti i fedeli raccolti nella Chiesa di San Rocco per tale proposito.

Altra particolarita' della processione e' la presenza di 13 bambini vestiti da piccoli monaci che seguono il Santo con in mano una pagnotta di pane e un giglio bianco, il fiore simbolo di Santo Antonio da Padova. La festa inizia la sera precedente, sabato 18, alle 21, con il concerto in piazza di Antonio Petronio e la sua Orchestra di organetti, e prosegue nella giornata di domenica con la Messa alle 11, la processione del pane alle 12 e il concerto in piazza della band larinese di canti popolari Curakanta in serata alle 21.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog