Cerca

Cagliari: aveva in casa oltre 2,5 kg di marijuana e cocaina, arrestato

Cronaca

Cagliari, 16 giu. - (Adnkronos) - Lo fermano per un normale controllo, ma il suo comportamento insospettisce i militari che lo perquisiscono, e nonostante non gli trovino nulla, si mette a piangere, vanno a casa sua e trovano 2,650 kg di marijuana e 29 grammi di cocaina. E' stato arrestato cosi' Alberto Mastino, 24enne, di Villacidro (Vs). Il giovane, a bordo della sua Alfa 147, e' stato fermato per un controllo stradale e, nonostante avesse tutta la documentazione in regola, ha insospettito i carabinieri per l'evidente nervosismo, cosa che ha indotto i militari a perquisire lui e l'auto, senza peraltro trovare nulla.

Mastino pero' inspiegabilmente si e' messo a piangere, tanto da far pensare ai militari che potesse detenere stupefacenti in casa, dove e' stato accompagnato e dove sono stati trovati 8 involucri in cellophane con 2,650 kg di marjiuana, 4 involucri con 29 grammi di cocaina, 165 euro, ritenuti provento di attivita' di spaccio, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Visto l'ingente quantitativo di droga ritrovata, su disposizione del magistrato di turno, Mastino e' stato portato immediatamente nel carcere di Cagliari Buoncammino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog