Cerca

Turismo: la Toscana vola in India con un catalogo di dodici pacchetti (3)

Economia

(Adnkronos) - Simile l'obiettivo dell'accordo firmato con Iscra, il primo tour operator italiano ad essere sbarcato nel sub-continente indiano, che mira ad incrementare i pernottamenti facendoli passare dalla media attuale, pari ad un giorno, a 2,5 notti. Oggi Iscra porta in Italia circa 25mila turisti indiani. Grazie alla collaborazione con Toscana Promozione sperano di arrivare a quota 30 mila.

Il tour operator svizzero Globus&Cosmos, invece, promuovera' la nostra regione attraverso un concorso (''Vinci una Vacanza in Toscana'') lanciato con il magazine di bordo della JetAirways, il principale vettore aereo indiano.

Infine, Makemytrip.com e' il piu' importante portale turistico asiatico che conta ben 200mila clienti indiani che prenotano voli, hotel ma anche interi pacchetti. Credono molto nell'operazione, tanto da aver dedicato alla Toscana un minisito attraverso il quale si attendono almeno 10 mila prenotazioni. Un'iniziativa unica nella storia di Makemytrip.com che mai, fino ad oggi, aveva dedicato tanto spazio ad una destinazione. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog