Cerca

Palermo: fermato per un controllo aggredisce carabinieri, arrestato

Cronaca

Palermo, 16 giu. - (Adnkronos) - Fermato per un normale controllo aggredisce i Carabinieri e alla fine viene arrestato. E' successo nel primo pomeriggio di ieri a Palermo, quando una pattuglia della Stazione di Palermo Centro, impegnata in un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Palermo hanno tratto in arresto Progress Odia, 28 anni, senza fissa dimora, pregiudicato.

L'uomo e' stato fermato da alcuni controllori dell'Amat mentre a bordo di un autobus viaggiava privo di titolo di viaggio e documenti. I controllori hanno richiesto al 112 l'intervento di una pattuglia per poter identificare il passeggero, e quando e' giunta sul posto, alla fermata di Piazza Verdi, la pattuglia dell'omonimo Comando Stazione, l'uomo ha immediatamente dimostrato un certo nervosismo.

Nel momento in cui i militari hanno chiesto i documenti personali, il giovane li ha aggrediti costringendoli "con non poche difficolta' ad immobilizzarlo ed a trarlo in arresto con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale", come spiegano i Carabineiri. Tradotto presso il Tribunale di Palermo e' stato sottoposto a giudizio direttissimo al termine del quale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog