Cerca

Unipol: Cimbri, presto decisione su patrimonio banca, no aumento capitale

Finanza

Milano, 16 giu. (Adnkronos) - Decisioni in vista per Unipol sul patrimonio della banca. Ad annunciarlo e' l'ad del gruppo, Carlo Cimbri, a margine della presentazione del bilancio di sostenibilita' 2010. "Nelle prossime settimane assumeremo delle decisione sul patrimonio in tal senso", spiega anche in vista dei "nuovi parametri di Basilea III".

Uno degli obiettivi del gruppo per la banca controllata e' "che sia solida patrimonialmente. E su questo -aggiunge Cimbri- come gruppo stiamo valutando come ulteriormente sostenerla". Cimbri ribadisce che non ci sara' nessun aumento di capitale. "Quello che abbiamo fatto un anno fa e' assolutamente congruo e adeguato a sostenere il programma di sviluppo del gruppo per la solvibilita' sia attuale che per quella prospettiva". L'ad ricorda infine che "un anno fa noi abbiamo fatto l'aumento di capitale, oggi lo stanno facendo tutti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog