Cerca

India, un ritratto di Gandhi con 2.000 diamanti all'asta per beneficenza

Esteri

Roma, 16 giu. (Ign) - Per l'India il Mahatma Gandhi non è solo sinonimo di verità e giustizia, ma anche l'effigie raffigurata su ogni banconota da 10 rupie. Ma il 'valore' della Grande Anima non si ferma a questo. In onore al leader spirituale, infatti, una società indiana di lavorazione di pietre preziose ha preparato un ritratto di Gandhi fatto con 2.000 diamanti.

L'opera, realizzata da 60.000 artigiani che si sono messi al lavoro per tre mesi a Vishakhapatnam, sarà esposta durante una mostra internazionale da organizzare a Mumbai. Il ritratto sarà in seguito messo all'asta e il 90% del ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog