Cerca

Calabria: Fondazione Mott conferisce 107 borse di studio

Esteri

Washington, 16 giu. (Adnkronos) - Saranno conferite, domani pomeriggio a Cosenza, 107 borse di studio ad altrettanti studenti universitari calabresi. Le borse sono promosse dalla Fondazione ''John R. Mott'', (''La Fondazione'') di Washington, la cui missione e' dedicata all'educazione accademica dei giovani di Calabria.

Dal 2001, ricorda un comunicato della Niaf, la Fondazione ha premiato con borse di studio 949 universitari calabresi. I requisiti per ottenere la borsa di studio sono il successo accademico dello studente, le necessita' economiche, e l'impegno per contribuire alla communita' ed al miglioramento della Calabria.

Interverranno alla cerimonia, che si terra' alle 16 all'Hotel Principessa in Campora San Giovanni, Giovanni Latorre, Rettore dell'Universita` della Calabria e il deputato Francesco Nucara.

''Siamo molto fieri della qualita' e delle credenziali accademiche dei premiati delle borse di studio'', ha dichiarato l'avvocato Mario Mirabelli, presidente della Fondazione Mott. ''Sulla base del successo e dell'interesse per i corsi di ''Inglese Come Seconda Lingua,'' il Consiglio di Amministrazione della Fondazione ha votato per continuare questo programma abbinato ai premi''.

Quest'anno, si precisa nel comunicato, il corso di lingua Inglese sara' a disposizione non solo di chi ha ricevuto la borsa di studio, ma anche a tutti coloro che ne hanno fatto domanda (per informazioni, consultare il sito www.mottscholarship.org).

John R. Mott, benefattore della Fondazione, nacque come Giovanni Motta nel 1909 nel paese di Serra d'Aiello, in Calabria, ed emigro' negli Stati Uniti con la sua famiglia nel 1911. Pur essendo benestante, Mott mantenne uno stile di vita frugale, preferendo invece di investire le sue risorse per una causa piu` importante: restituire benessere alla sua terra amata e della sua nascita,la Calabria. Mott per questo ha fondato La Fondazione - che rientra nella National Italian American Foundation (la Niaf)- prima della sua morte nel 1998.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog