Cerca

Contratti: Camusso a Confindustria, il 2009 non si puo' ripetere

Economia

Bologna, 16 giu. - (Adnkronos) - "Diciamo a Confindustria che non e' il 2009 e che il 2009 non si puo' ripetere perche' la logica degli accordi separati disfa il sistema delle relazioni". Questo il messaggio che il segretario nazionale della Cgil Susanna Camusso, da Bologna dove ha aperto la festa per i 110 anni della Fiom invia all'associazione degli industriali.

Secondo Camusso, "di accordo separato in accordo separato e' l'organizzazione delle imprese che fa fatica ad essere rappresentativa". "Noi vogliamo regole per la rappresenanza -prosegue il segretario- perche' questa e' la base per la definizione del contratto nazionale". "Sia chiaro che la definizione erga omnes del contratto nazionale -ribadisce ancora Camusso- e' la premessa per discutere i contratti di secondo livello".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog