Cerca

Shahzad, istituita una commissione d'inchiesta indipendente sull'omicidio

Esteri

Islamabad, 16 giu. - (Adnkronos/Aki) - Il governo di Islamabad ha istituito una commissione d'inchiesta indipendente per fare luce sull'omicidio di Syed Saleem Shahzad, corrispondente di AKI-ADNKRONOS INTERNATIONAL e collaboratore del quotidiano 'La Stampa', scomparso il 29 maggio e trovato morto il 31. Lo ha riferito il ministro pakistano dell'Informazione, Firdous Ashiq Awan, citato dal sito web dell'emittente Dawn. Awan ha riferito che a capo della commissione è stato nominato il giudice della Corte Suprema, Saqib Nisar.

E' stata così soddisfatta la richiesta delle associazioni della stampa pakistana che ieri hanno promosso un sit-in di protesta davanti alla sede del parlamento di Islamabad per chiedere un'inchiesta indipendente sulla morte del corrispondente di AKI. Alla manifestazione hanno preso parte esponenti della società civile, deputati e il leader del principale partito d'opposizione, Nawaz Sharif, che hanno voluto esprimere solidarietà ai giornalisti.

Il ministro Awan, incontrando i manifestanti, ha confermato che il governo ha istituito la commissione d'inchiesta sull'omicidio di Shahzad, accogliendo le loro richieste. Subito dopo l'annuncio, i giornalisti hanno interrotto il sit-in di protesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog