Cerca

Sicilia: meeting su progetto cooperazione transfrontaliera

Cronaca

Palermo, 16 giu.- (Adnkronos) - Si e' svolto nella sede distaccata del Centro Studi di Economia Applicata all'Ingegneria di Ragusa, il kick off meeting del progetto di cooperazione transfrontaliera Moriso (Monitoraggio delle risorse idriche sotterranee ed interventi per il controllo dell'intrusione marina e per la riduzione dell'inquinamento da attivita' agricole), finanziato nell'ambito del Programma operativo Italia-Malta 2007-2013.

All'incontro hanno partecipato tutti i partner del progetto: il Dipartimento regionale degli Interventi infrastrutturali per l'Agricoltura, il dipartimento di Gestione dei sistemi agroalimentari e ambientali (l'Universita' degli Studi di Catania), il Centro Studi di Economia applicata all'Ingegneria Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente, Dap di Ragusa, Malta Resource authority (Directorate for water resources Regulation, Water service corporation Malta).

Salvatore Barbagallo, dirigente generale del dipartimento regionale degli Interventi infrastrutturali per l'Agricoltura, ha sottolineato la rilevanza strategica del progetto Moriso per lo sviluppo della conoscenza dello stato delle risorse idriche sotterranee nella provincia di Ragusa. Risorse essenziali per la crescita e il mantenimento delle attivita' agricole. Al termine del meeting sono stati sottoscritti i documenti ufficiali per l'avvio al progetto - Regolamento del Comitato di Pilotaggio e Accordo di Partenariato. Inoltre sono state concordate l'implementazione tecnica del progetto e le modalita' con cui verranno svolte le singole attivita' dai partner coinvolti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog