Cerca

Firenze: Castelnuovo Tedesco (Pdl), necessaria messa in sicurezza Quaracchi

Cronaca

Firenze, 16 giu. - (Adnkronos) - ''Soddisfazione per la buona riuscita dell'ennesimo sgombero dell'insediamento abusivo di Quaracchi. E' pero' necessario mettere in sicurezza l'area, per non far si' che a breve si verifichino ulteriori accampamenti''. E' quanto dichiara il consigliere del Quartiere 5 Guido Castelnuovo Tedesco (Pdl) a margine dello sgombero effettuato dalle forze dell'ordine nell'area privata dove era sorto un campo abusivo dove dimoravano precariamente circa 110 persone di etnia Rom, tra cui molti minori, in una zona dalle condizioni igienico-sanitarie critiche.

''L'area in questione, a confine tra il Firenze e Sesto Fiorentino, nel rione di Quaracchi - ha spiegato Castelnuovo Tedesco - e' da tempo interessata da insediamenti abusivi. Non e' certo pero' la prima volta che avvengono sgomberi come quello di oggi, peraltro con buoni esiti iniziali, che poi si vanificano per la mancata messa in sicurezza dell'area''.

''E' quindi necessario oltre che opportuno - continua Castelnuovo Tedesco - che si imponga alla proprieta' dell'area in questione di metterla in sicurezza, impedendo cosi' futuri accessi e insediamenti illegali, che vanificherebbero l'ennesimo intervento della Questura di Firenze, illudendo ancora una volta i residenti di Quaracchi di avere finalmente ripristinata la legalita'''. ''Servono interventi organici e risolutivi - conclude Castelnuovo Tedesco - che tengano conto non solo della sicurezza dei residenti dei Comuni di Firenze e Sesto Fiorentino e della dignita' umana di chi vi dimora illegalmente, ma anche del necessario rispetto delle regole e della legalita', in particolar modo in una zona cosi' sensibile come quella di Quaracchi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog