Cerca

Mafia: processo 'Paesan blues', a Palermo condanne per oltre un secolo

Cronaca

Palermo, 16 giu. - (Adnkronos) - Condanne per oltre un secolo di carcere sono state emesse oggi dal gup del Tribunale di Palermo Lorenzo Iannelli nell'ambito del processo denominato 'Paesan blues' che vede imputati 10 presunti affiliati alle cosche mafiose. I 10 imputati sono stati condannati complessivamente a 117 anni di reclusione.

La pena piu' alta, 22 anni di carcere, e' stata inflitta a Gioacchino Corso, 20 anni a Giuseppe Lo Bocchiaro e 12 anni a Francesco Guercio, Giampaolo Corso e Giovanni Lo Verde. La sentenza, con il rito abbreviato, e' arrivata a un anno e mezzo dall'operazione, eseguita tra Palermo e gli Stati Uniti in collaborazione con l'Fbi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog