Cerca

Toscana: Agenzia regionale di sanita', via libera al bilancio 2011

Cronaca

Firenze, 16 giu. - (Adnkronos) - Con un valore della produzione di 5milioni e 337mila 500 euro ed un piano di investimenti di 150mila euro, l'Agenzia regionale di Sanita' ha ottenuto il parere favorevole al bilancio di previsione per l'anno in corso dalla Commissione Sanita' e politiche sociali del Consiglio regionale, presieduta da Marco Remaschi (Pd). Il parere riguarda anche la proiezione pluriennale del bilancio per gli anni 2012 e 2013. Il consigliere Stefano Mugnai (PdL), vicepresidente della commissione, si e' astenuto.

Ad illustrare il provvedimento e' stato il presidente dell'Agenzia, Giovanni Barbagli, che ha sottolineato il carattere ''prudenziale'' del bilancio presentato, che non prevede proventi per l'attivita' esterna, anche a carattere 'commerciale', se non per i progetti gia' approvati. Il contributo annuale della Regione e' stato ridotto del 5% e passa da 4 milioni e 200mila euro a 3milioni e 990mila euro.

''E' un taglio cui facciamo fronte con il contenimento delle spese generali - ha osservato Barbagli - Il trasferimento a Villa la Quiete, ad esempio, ci permette di risparmiare sul canone di locazione. Il piano degli investimenti sara' realizzato utilizzando accantonamenti e fondi di riserva''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog