Cerca

Perugia: relazione con tredicenne, professoressa a processo

Cronaca

Perugia, 16 giu. - (Adnkronos) - Una professoressa di Todi e' stata rinviata a giudizio per violenza sessuale per aver avuto, secondo l'accusa, una relazione sessuale con un suo alunno tredicenne all'epoca dei fatti. Il gup Luca Semeraro lo ha deciso stamane, al termine dell'udienza preliminare. I genitori del ragazzino si sono costituiti parte civile e hanno chiesto 100 mila euro di risarcimento.

Il processo davanti ad un tribunale collegiale iniziera' ad aprile 2012. A scoprire la storia tra la quarantenne e il tredicenne era stata la madre del ragazzino che una sera li aveva visti baciarsi. La donna respinge le accuse e dice di aver avuto con lui un rapporto materno per spronarlo ad impegnarsi nello studio perche' era ripetente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog