Cerca

Lazio: assessore Zezza, garantire incrocio tra formazione e mercato del lavoro

Cronaca

Roma, 16 giu. - (Adnkronos) - "Creare un sistema di formazione professionale in grado di incrociarsi davvero con le esigenze delle imprese". Questo il cuore della relazione di Mariella Zezza, assessore al Lavoro e alla Formazione, nell'audizione che si e' svolta oggi in commissione consiliare.

"Nel Lazio abbiamo circa 15mila posizioni professionali che non riusciamo a coprire - ha spiegato l'assessore - Nella nostra Regione non si e' mai fatto questo lavoro di valutazione delle esigenza reali del mercato, questa e' la base della nostra linea di azione. A dicembre abbiamo presentato il piano strategico Lazio 2020 che fa proprie le linee guida europee. Il nostro obiettivo e' portare l'occupazione nella nostra Regione intorno al 68 per cento. Dobbiamo creare un sistema di formazione continuo che accompagni il lavoratore per tutto l'arco della vita".

"Particolare attenzione - ha aggiunto - alle politiche di genere: in tutti i bandi il 40 per cento delle risorse deve essere riservato alle donne. Per quanto riguarda, infine, l'utilizzo del Fondo sociale europeo, va rilevato che al 31 maggio 2011, dei 736 milioni di euro a disposizione dal 2007 al 2013, 542 milioni sono stati impegnati, e 312 vincolati giuridicamente". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog