Cerca

Toscana: su Fse Regione virtuosa, gia' impegnati il 44% dei 664 milioni (2)

Economia

(Adnkronos) - L'assessore Simoncini ha ricordato le modifiche piu' importanti decise dalla giunta - sancite anche dal Piano regionale di sviluppo e dalla nuova strategia comunitaria Euro pa 2020 - che hanno permesso di rimodulare e destinare ingenti risorse al progetto Giovani Si', nonche' di finanziare - come previsto dall'accordo Stato-Regioni - la Cassa integrazione e la mobilita' in deroga per i lavoratori di aziende colpite dalla crisi, nonche' di avviare una riforma del sistema della formazione professionale.

L'assessore Simoncini si e' soffermato sulle prospettive dei fondi europei dopo il 2013, alla luce della nuova strategia Europa 2020 adottata dalla Commissione Ue per illustrare le misure da adottare da subito per uscire, stabilmente dalla crisi.

''Non c'e' dubbio - ha spiegato - che per una crescita intelligente, inclusiva e sostenibile l'apporto della politica di coesione e delle risorse europee rappresentino ancora strumenti determinanti e irrinunciabili per raggiungere i nuovi obiettivi fissati dalla Ue. E' in corso a livello europeo il negoziato sulla revisione del bilancio Ue, dal quale dipe nde il futuro dei fondi strutturali. Siamo dunque alla vigilia di un passaggio importante per la definizione delle prospettive finanziarie 2014-2020 e la Toscana non vuole farsi trovare impreparata. Per questo siamo al lavoro per mettere in campo interventi che mirino agli obiettivi ambiziosi individuati dalla strategia europea. Dovremo usare questa fase congiunturale per correggere cio' che non funziona e valorizzare quanto di buono e' stato fatto''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog