Cerca

Toscana: su Fse Regione virtuosa, gia' impegnati il 44% dei 664 milioni

Economia

Firenze, 16 giu. - (Adnkronos) - ''La crisi non e' ancora finita e non ha interessato in modo uniforme il tessuto sociale toscano: i giovani, le donne, i lavoratori precari sono i soggetti piu' a rischio. Da qui dobbiamo ripartire per rilanciare l'economia toscana e lo faremo anche grazie alle opportunita' che ancora per i prossimi anni ci sono offerte dal Fondo Sociale Europeo''. Lo ha detto l'assessore alle attivita' produttive lavoro e formazione della Regione Toscana, Gianfranco Simoncini, nella sua relazione nel corso della riunione del comitato di sorveglianza del Programma operativo regionale 2007-2013, che ha fatto il punto, ieri a San Gimignano, sullo stato di avanzamento del programma che, con una disponibilita' di risorse pari a 664 milioni di euro, costituisce una leva fondamentale per l'investimento in capitale umano (occupazione, formazione, inclusione sociale, istruzione e mobilita' internazionale), indispensabile per lo sviluppo della regione.

La Toscana si conferma, anche in questo caso, come una delle regioni italiane piu' virtuose nell'utilizzo efficace di questi fondi. ''Nei primi anni di programmazione - ricorda Simoncini - sono stati impegnati quasi 300 milioni, pari al 44% di quanto assegnato alla Toscana. Di questi, oltre 160 milioni, circa il 24%, sono stati anche gia' spesi''.

''Grazie a queste risorse la Regione e le Province toscane hanno realizzato quasi 19 mila interventi, l'80 % dei quali gia' conclusi e hanno coinvolto oltre 43 mila persone, di cui piu' di 20 mila donne. A partire dal 2009, la crisi ha modificato sensibilmente il nostro contesto socio-economico, spingendoci ad apportare modifiche al documento di programmazione del Fse e a concentrare risorse su nuove priorita': garantire la tenuta del tessuto sociale e, al tempo stesso, investire nella qualificazione del capitale umano''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog