Cerca

Mostre: a Tivoli la pittura di battaglia nell'arte dal XVI al XVIII secolo (3)

Cultura

(Adnkronos) - Ad essere proposto sara' l'artista Francesco Monti, conosciuto con l'appellativo di Brescianino e maestro di Ilario Spolverini, che a Villa d'Este e' presentato da una vivace ''Battaglia fra Cristiani e Turchi'', noto artista di battaglie nell'Italia Centro settentrionale, in particolare per i Farnese, e attivo per ben oltre un trentennio, e' presente in mostra con tre dipinti.

A Venezia si distinse Francesco Antonio Simonini che, dopo aver lavorato a Parma, Roma, Firenze e Bologna, realizzo' a Venezia la maggior parte dei suoi lavori. In mostra una particolare ''Battaglia con Arlecchino'' che si distingue da tutte le altre opere per la singolare presenza di un arlecchino intento ad osservare dall'alto la scena di ''battaglia''.

La mostra rappresenta un excursus completo sulla storia di questa tematica; uno sguardo che, attraverso le opere dei suoi maggiori interpreti, offre una panoramica su un filone ancora poco conosciuto, dalla sua nascita al momento di massima diffusione. La mostra, curata da Giancarlo Sestieri, e' promossa dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. Il catalogo e' pubblicato dalla De Luca Editori d'Arte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog