Cerca

Inchiesta P4: Polverini, magistratura fara' suo dovere, convinta estraneita' Letta

Politica

0

Roma, 16 giu. (Adnkronos) - "Sara' la magistratura a fare i suoi passi, voglio pensare a Gianni Letta come ho fatto fino ad ora, cioe' come un servitore dello Stato e quindi sono convinta che sara' estraneo". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Renata Polverini al termine della firma a palazzo Chigi della nuova intesa generale quadro tra governo e regione.

"Non credo -ha aggiunto Polverini- che ci sia una stagione come quella che abbiamo vissuto" per Mani pulite, "il momento e' molto complesso e difficile, c'e' una situazione economica e di lavoro che deve avere delle risposte. La politica deve lavorare in questo senso. Poi la magistratura ovviamente fa il suo dovere".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media