Cerca

Rifiuti: Ue avvia procedura infrazione per discarica Malagrotta

Cronaca

Bruxelles, 16 giu. - (Adnkronos/Aki) - La Commissione Ue ha deciso oggi di inviare a Roma una lettera di notifica formale, primo passo per l'avvio di una procedura d'infrazione, relativa alla discarica di Malagrotta in Lazio.

In base a un'indagine condotta da Bruxelles, infatti, e' emerso che a "Malagrotta e potenzialmente in altre discariche del Lazio", i rifiuti siano stoccati nella discarica ma senza essere stati preventivamente trattati, non rispettando quindi le direttive Ue 1999/31 e 2008/98 e violandone in particolare, per quanto riguarda la prima, gli articoli 1 e 6, e per quanto riguarda la seconda, gli articoli 4 e 13.

La legislazione Ue prevede infatti che lo stoccaggio di rifiuti in discariche avvenga solo dopo un adeguato trattamento e con l'obiettivo di ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente e i rischi per la salute. Gli stati membri sono inoltre invitati a scegliere per lo smaltimento dei rifiuti quelle opzioni che diano il miglior risultato in termini ambientali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog